Nelle ultime ore notate problemi con l’accessibilità ai vostri account Alice Mail (o, dal momento che è attualmente chiamato, TIM Mail)? Hai difficoltà a ricevere alcuni messaggi e-mail? Ricevi sempre più spesso e-mail dietro le quali si nasconde uno sforzo di phishing e ora desideri esaminarlo su TIM? Se hai risposto affermativamente ad almeno una di queste domande, sei arrivato nel posto perfetto nel momento ideale! All’interno di questo tutorial, infatti, ti mostrerò come riesci ad affrontare i problemi più comuni con Alice Mail, sia che temano l’accesso al tuo account, la ricezione di determinati messaggi o la sicurezza dei tuoi account.

Indipendentemente dalla natura della tua difficoltà, ti consiglio di non essere troppo preoccupato per tutto ciò che devi fare: se segui scrupolosamente i miei “consigli”, saprai solo come procedere e, con un po ‘di fortuna, puoi correggi i tuoi problemi con l’account Alice Mail o TIM Mail.

Sei già al “posto di comando”? Perfetto, quindi non perdiamo altro tempo prezioso in chiacchiere e andiamo subito nel momento clou di questo post. Quindi mettiti comodo, prenditi tutto il tempo necessario per leggere le informazioni nei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, mettere in pratica tutti i suggerimenti che ti fornirò. Sono certo che, alla fine di questa lettura, i problemi con il tuo account di posta elettronica saranno presto un lontano ricordo del passato. Ho solo bisogno di augurarti buona lettura e buona fortuna per tutto!

Problemi di accessibilità ad Alice Mail

problemi con alice mail

Hai problemi ad accedere ad Alice Mail? Bene, in questa situazione è abbastanza probabile che tu abbia dimenticato le tue credenziali di accesso nei tuoi account di posta elettronica. Se questo è davvero il caso, puoi eseguire un processo di recupero delle credenziali di base e recuperare il tuo account molto rapidamente. Ma poi, purtroppo, se non riesci ad accedere ad un account Alice Mail, puoi inoltrare a TIM una petizione scritta in cui richiedi ufficialmente di ridisegnare la password. Tra pochi giorni dovresti essere in grado di accedere alla tua casella di posta.

Come puoi dire? Potresti accedere ad un account Alice Mail dal tuo browser ma non dal client di posta elettronica (ad es. Outlook, Apple Mail, Mozilla Thunderbird, ecc.)? Pochi clic e il problema risolverà, vedrai. Tutto quello che devi fare è dedicare un paio di minuti di tempo libero e seguire attentamente le istruzioni che trovi qui sotto: qualsiasi problema legato al surplus di Alice Mail, lo risolverai.

Se hai dimenticato le credenziali di accesso ai tuoi account Alice Mail, puoi eseguire una procedura di recupero delle credenziali molto semplice per ricevere la tua casella di posta elettronica. Per iniziare la procedura di cui sopra, allegata alla pagina di login di Alice Mail (ora nota come TIM Mail) e fare clic sul link recupera nome utente e password che è immediatamente sotto il tipo di login. Dopodiché, inserisci nel modulo che appare sullo schermo i 5 caratteri che vedi nell’immagine (codice captcha) fai clic sul pulsante blu e, in un’altra pagina, fai clic sul seguente pulsante.

Entro pochi secondi, dovresti ricevere un codice di conferma tramite SMS (nel numero che hai fornito durante la registrazione): immetterlo nella forma accanto alla cosa Codice e fare clic sul pulsante Avanti per procedere con il processo. Al giorno d’oggi non devi fare altro che reimpostare la password per ottenere il tuo account digitando le aree accanto agli ingressi La tua nuova password e quindi ripeti la password e poi fai clic sul pulsante Avanti. Se tutto è andato a buon fine, sul monitor verrà visualizzato il messaggio “La tua password personale è stata modificata correttamente”.

La procedura per recuperare il nome utente è simile a quella che ho descritto per il recupero della password. Per recuperare il tuo nome utente, devi fare clic sul nome utente Recupera presente nella pagina di ripristino impostata da TIM sul suo sito (la pagina identica da cui è possibile eseguire il processo di recupero della password che ho descritto un momento fa) e rispettare la guida procedura, che consiste nell’inserimento di un codice a 5 cifre (codice captcha) e anche del numero di telefono di TIM o del numero di telefono insieme alla linea ADSL o Hotmail e verifica la tua identità seguendo le istruzioni che appaiono sullo schermo. Niente potrebbe essere più semplice!

Forse non sei riuscito a resettare la tua password usando la procedura che ho suggerito nel paragrafo precedente? Non preoccuparti, sei ancora in grado di risolvere il problema inviando una richiesta scritta a TIM. Per fare ciò, clicca qui per ottenere il tipo che ti consente di inoltrare la richiesta della password dei tuoi account @ alice.it o @ tim.it (per ottenere il modulo, clicca sull’emblema della freccia o sul dischetto che appare dal browser ).

Una volta scaricato il modulo, compilarlo in tutte le sue parti, registrarlo e inviarlo via fax a 800 000 187 (insieme a una copia del documento di identità) o via email a [email protected]

Regola i parametri POP / IMAP

Al momento non riesci ad accedere ad un account Alice Mail nel tuo client di posta preferito? Quindi ottieni le impostazioni dell’app e conferma di aver inserito i parametri IMAP o POP appropriati (non consigliato).

Costituendo gli account @alice.it, i parametri POP / IMAP per l’uso sono i seguenti.

Per quanto riguarda gli account @ tim.it, i parametri POP / IMAP da utilizzare saranno i seguenti.

Nel caso avessi problemi nella configurazione dei parametri sopra menzionati con i vari client di posta disponibili (Apple Mail, Mozilla Thunderbird, Outlook, ecc.), Non esitare a consultare il tutorial in cui spiegherò in dettaglio come configurare Alice mail. Sono certo che questa lettura ti sarà di grande aiuto.

Problemi con l’ottenimento di e-mail

Se riscontri problemi nella ricezione (o nell’invio) di e-mail, è molto probabile che il tuo indirizzo e-mail sia stato incluso in una cosiddetta “lista nera”. Spesso è sufficiente attendere 48 ore per uscire automaticamente nella “lista nera”, ma se ciò non dovesse accadere, faresti bene a metterti in contatto con il tuo fornitore di servizi Internet, che valuterà se ci sono le condizioni essenziali inoltrare la richiesta di rilascio direttamente al list manager.

Se i problemi relativi alla ricezione di e-mail non vengono risolti, contatta telefonicamente 187 per ricevere assistenza da Customer Care TIM o utilizza una delle stazioni di assistenza online rese accessibili dall’operatore. Per inciso, se trovi difficile contattare TIM, non esitare a leggere il tutorial in cui spiegherò come parlare con un operatore TIM.

Problemi di sicurezza con Alice Mail

Attualmente stai ricevendo un numero anormale di e-mail indesiderate? In casi come questo, il suggerimento che ti do è di farlo notare a TIM. Sul sito Web dell’operatore, è disponibile un modulo Internet che, fino a qualche tempo fa, può essere utilizzato per segnalare abusi e altre condizioni spiacevoli. Sfortunatamente, tuttavia, al momento di comporre lo strumento in questione sembra non funzionare più.

Ciò non implica che tu possa ancora informare TIM del tuo problema inviando il tuo account attraverso i numerosi canali di assistenza offerti agli utenti: supporto telefonico, supporto sociale, ecc. Anche in questo caso, se non hai un chiaro consiglio in merito il modo migliore per contattare TIM, leggere la ricerca che ho pubblicato a questo proposito.

In caso di problemi, non esitare a consultare l’impostazione della pagina di assistenza sul sito di TIM, dove puoi trovare tutta una serie di articoli e approfondimenti grazie ai quali puoi risolvere dubbi e perplessità. I soggetti sono suddivisi in 5 riquadri, ognuno dei quali include post unici che possono aiutarti a configurare il tuo account, recuperare le credenziali di accesso, proteggere il tuo account e risolvere diversi problemi con Alice Mail.

Se le informazioni sulla pagina del servizio di posta di TIM non riescono a risolvere i tuoi dubbi, ti preghiamo di contattare TIM utilizzando uno dei canali di supporto accessibili. Sono fiducioso che l’assistenza clienti dell’operatore ti fornirà l’aiuto che hai guadagnato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here